Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

logotype

Questo errore viene mostrato quando i file di avvio Ntldr, Ntdetect.com e Boot.ini sono danneggiati o mancanti.
Per ripristinarli occorre estrarli dal cd di installazione.
Avviare il Pc dal cd di installazione e avviare la console di ripristino.
Dal Prompt dei comandi scrivere:
(nel caso il cd sia unita d: e il disco dove è installato Windows c:)
copy d:\i386\ntldr c:\
copy d:\i386\ntdetect.com c:\
Sovrascrivere i files se richiesto.
Nel caso fosse mancante anche il il boot.ini procedere come segue per creare un boot.ini nuovo:

edit boot.ini

All'interno scrivere:

[boot loader]
timeout=30
default=multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINNT

[operating systems]
multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINNT="Microsoft Windows 2000 Professional" /fastdetect

Salvare il file e uscire dall'editor.
Uscire dalla console con il comando Exit, estarre il cd e riavviare il pc.

Errore HRESULT: 0x80070020
Questo tipo di errore è generato dal fatto che Skype rimanga in ascolto sulla porta 80, per permettere le comunicazioni nel caso in cui la porta di default sia bloccata dal Firewall.
Questo ascolto, va a bloccare il servizioi IIS di Windows.
Per risolverlo è sufficiente non permettere più a Skype di monitorare la porta 80.
Per farlo aprire Skype e andare in Strumenti ==> Opzioni.
Nella sezione connessioni disabilitare l'opzione "Usa le porte 80 e 443 come alternative per le connessioni in ingresso".
Salvare e chiudere le opzioni.
Riavviare il servizio IIS da riga di comando con il comando : IISRESET /RESTART.

Con pochi click è possibile integrare la Service Pack 2 in un disco di Windows XP

1) creare sotto c: una cartella "XP" contenente tutti i file del cd d'installazione originale di Windows XP.

2) Scaricate la l'aggiornamento "Pacchetto di installazione di rete di SP2 per sviluppatori e professionisti it" e copiatelo c:

3) aprite il Prompt dei comandi e scrivete:
"C:\WindowsXP-KB835935-SP2-ITA.exe -s:c:\XP"

Per masterizzare il cd è necessario estrarre dal Cd originale l'immagine del settore di Boot del cd.
Per farlo è necessario scaricare il software UltraIso ed estrarre le informazioni di avvio (boot) del cd originale.
In alternativa è possibile scaricare il file di avvio a questo link http://www.wintricks.it/windxp/dload/XPBOOT.IMG
Una volta ottenuto il file di avvio è possibile masterizzare il cd.

1) Avviate Nero Burning ROM e nella finestra "Nuova Compilation" andate a scegliere "CD-ROM (Avvio)"
2) Nella sezione "Boot", nella "origine dei dati di boot" inserite il percorso della immagine di boot estratta.
3) Attivate la casella "Abilita impostazioni avanzate" e configurate le caselle sottostanti nel seguente modo (Tipo di emulazione: "No Emulazione", carica segmento del settore: "07C0", numero settori: "4")
4) Nella scheda "Etichetta" assegnate il nome del nuovo CD in modo che risulti lo stesso del CD originale
5) Copiate tutti i file della cartella c:\cd-sp2 nel progetto CD-ROM (Avvio) e avviate la scrittura.
Con questa procedura è possibile integrare Service Pack in Windows 2000 e Windows Server 2003.

Guida agli errori
Breve elenco dei vari segnali emessi dalla scheda madre del pc, diviso per produttore di BIOS

PHOENIX BIOS
I bios Phoenix emette tre tipi di beep con una sequenza molto simile. Ad esempio:

DUE BEEP VICINI – UN BEEP – UN BEEP
Occorre per non incorrere in valutazioni sbagliate, prestare molta attenzione alla sequenza...

Sequenze di Errore
1 + 1 + 3 Impossibile leggere la configurazione del CMOS
1 + 1 + 4 Errore generico del bios
1 + 2 + 1 Errore sul chip del timer
1 + 2 + 2 Errore generico sulla scheda madre
1 + 4 + 2 Errore della memoria
2 + 1 + 1 Errore della scheda video o della memoria
4 + 4 + 3 Errore del CoProcessore matematico
4 + 2 + 4 Errore della scheda audio o del modem
4 + 4 + 1 Errore della porta seriale
4 + 3 + 4 Batteria tampone scarica
4 + 2 + 1 Errore del chipset
3 + 2 + 4 Errore del controller della tastiera o del mouse

_________________________


AMI BIOS
Ami, invece, usa due tipi di beep alternandoli tra loro

Sequenze di Errore
1 breve Errore di refreshing della memoria RAM
2 brevi Errore della memoria RAM (Parity check)
3 brevi Errore della memoria RAM (primi 64k) o video
4 brevi Errore del timer della scheda madre
5 brevi Errore del processore
6 brevi Errore del controller della tastiera (Gate A20)
7 brevi Errore del processore o della scheda madre (molto vago)
8 brevi Errore della scheda video e/o della memoria video
9 brevi Errore generico all'avvio del bios (errore sulla ROM)
10 brevi Batteria tampone scarica
11 brevi Errore della cache di secondo livello
1 lungo + 3 brevi Errore nel test della memoria
1 lungo + 8 brevi Errore nell'accesso alla scheda video

_________________________

AWARD BIOS

Sequenze di Errore
1 lungo + 2 brevi Errore della scheda video
1 lungo Errore della memoria RAM
1 lungo + 3 brevi Errore della scheda video
1 lungo continuato Errore della scheda video o della memoria

Un breve elenco per interpretare gli errori che Windows Xp segnala con gli Schermi Blu.

STOP 0x0000000A - IRQL_NOT_LESS_OR_EQUAL
Il messaggio di stop in questione indica che un processo in modalità supervisore (ring 0 / kernel mode) o un driver ha tentato di accedere ad una zona di memoria non concessa o che il livello di interruzione richiesto (IRQL - Interrupt Request Level) e' troppo elevato, in quanto un processo lato kernel può accedere solo a livelli di interrupt inferiori o uguali a quello posseduto.
Solitamente questo errore è dovuto ad hardware incompatibile, problemi al software o più frequentemente alla memoria RAM danneggiata.

STOP 0x0000001E - KMODE_EXCEPTION_NOT_HANDLED
Questo errore indica che è stata generata un eccezione in modalità supervisore (kernel mode) che non è stata gestita da nessun blocco di codice. Solitamente è dovuta ad errori di programmazione.
Altri codici di errore riconducibili a questo codice di stop sono 0x80000003, 0xBFC0304, 0x0000000 e 0x0000001.

STOP 0x00000024 - NTFS_FILE_SYSTEM
Il codice di errore NTFS_FILE_SYSTEM indica un problema al driver per la gestione del filesystem NTFS, che si occupa della lettura e scrittura di file e cartelle nel disco. Solitamente dovuto ad un bug nel driver "ntfs.sys".

STOP 0x00000023 - FAT_FILE_SYSTEM
Il codice di errore FAT_FILE_SYSTEM, analogamente a quanto visto per NTFS_FILE_SYSTEM, indica un problema al driver per la gestione dei filesystem FAT16 e FAT32, che si occupa della lettura e scrittura di file e cartelle nel disco. Solitamente dovuto ad un errore di programmazione.

STOP 0x0000002E - DATA_BUS_ERROR
Questo errore indica un errore nel controllo di parità della memoria.
Solitamente è dovuto a errori nella memoria (RAM, cache integrata, memoria video) ma anche a errori di programmazione dei driver che tentano di accedere a zone di memoria non indirizzabili.

STOP 0x0000003F - NO_MORE_SYSTEM_PTES
Il codice di errore 0x3 indica che sono state esaurite le voci della Page Table (PTES -> Page Table EntrieS).
Questo è solitamente dovuto ad un grande numero di operazioni di I/O (lettura/scrittura) da parte di un driver, non progettato per la corretta gestione della memoria.

STOP 0x00000050 - PAGE_FAULT_IN_NONPAGED_AREA
Probabilmente l'errore più diffuso e contemporaneamente quello più difficile da diagnosticare.
Potrebbe essere generato da numerose cause: errori di programmazione in un qualsiasi driver, hard disk danneggiato, RAM corrotta o non funzionante. Potrebbe anche generarsi durante la connessione di una periferica esterna (USB o Firewire) ma, non necessariamente, il problema è insito nella periferica stessa.

STOP 0x00000077 - KERNEL_STACK_INPAGE_ERROR
Indica che la pagina di memoria richiesta dal kernel per lo swapping dalla memoria virtuale non può essere individuato o trascritto in memoria. Questo errore potrebbe derivare da problemi hardware, corruzione dei dati su disco o infezioni virali.

STOP 0x00000079 - MISMATCHED_HAL
Indica che il tipo di kernel installato e il livello di astrazione hardware utilizzato (HAL - Hardware Abstraction layer) non sono compatibili. Può succedere quando si è installato Microsoft Windows con l'ACPI abilitato e se ne è poi effettuata la disabilitazione da BIOS.

STOP 0x0000007A - KERNEL_DATA_INPAGE_ERROR
Questo errore viene generato quando il kernel non è stato trovato nel file di memoria virtuale su disco e non può essere portato in memoria. Potrebbe essere dovuto a problemi al controller del disco o a componenti incompatibili tuttavia si può verificare in particolari condizioni hardware.
Se infatti il disco è collegato come periferica Slave e non è presente nessun'altra periferica come Master, potrebbe manifestarsi il codice di stop 0x7A durante l'installazione di Windows XP o durante il recupero dalla modalità di StandBy.

STOP 0x0000007B - INACCESSIBLE_BOOT_DEVICE
Questo errore si manifesta se il sistema operativo non è in grado di inizializzare i driver per la gestione dei dischi fissi per il boot del sistema. Solitamente è dovuto alla sostituzione della scheda madre con un modello non compatibile con il precedente.

STOP 0x0000007E - SYSTEM_THREAD_EXCEPTION_NOT_HANDLED
Indica che un thread di sistema ha generato un eccezione non catturata dal gestore degli errori.
Potrebbe essere generato da un BIOS incompatibile, mancanza di spazio su disco, driver video incompatibili, RAM danneggiata o driver danneggiati.

STOP 0x0000007F - UNEXPECTED_KERNEL_MODE_TRAP
Indica che il kernel non può effettuare un'intercept. Potrebbe essere dovuto a problemi sia hardware che software.

STOP 0x0000008E - KERNEL_MODE_EXCEPTION_NOT_HANDLED
Solitamente dovuto ad un bug in un driver. E' necessario identificare l'eccezione generata per effettuare la diagnostica.

STOP 0x0000009F - DRIVER_POWER_STATE_FAILURE
Il messaggio di errore 0x9F indica che un driver è in uno stato di gestione energetica inconsistente o non valido.

STOP 0x000000BE - ATTEMPTED_WRITE_TO_READONLY_MEMORY
Un driver ha tentato di scrivere in una zona di memoria segnata come "sola lettura". Dovuto a problemi di programmazione dei driver.

STOP 0x000000C2 - BAD_POOL_CALLER
Un processo lato kernel o un driver hanno tentato di allocare una zona di memoria inesistente, di allocare una zona di memoria di dimensione 0, di liberare una zona di memoria già libera o di liberare una zona di memoria ad un livello IRQ troppo alto. Dovuto a bug dei driver.

STOP 0x000000CE - DRIVER_UNLOADED_WITHOUT_CANCELLING_PENDING_OPERATI ONS
Un driver è stato rimosso dal kernel senza cancellare le operazioni in coda.

STOP 0x000000D1 - DRIVER_IRQL_NOT_LESS_OR_EQUAL
Il sistema ha tentato di accedere ad una zona di memoria paginata utilizzando un livello di interruzione (IRQL) troppo alto. Generato da driver che utilizzano zone di indirizzamento errate.

STOP 0x000000EA - THREAD_STUCK_IN_DEVICE_DRIVER
Un driver sta mettendo il sistema in attesa per un tempo indefinito. Solitamente è un problema generato dai driver video, in attesa dell'hardware per entrare in stato di idle. Aggiornate i driver / firmware della scheda video ed assicuratevi che non abbia problemi hardware.

STOP 0x000000ED - UNMOUNTABLE_BOOT_VOLUME
Il kernel ha tentato di montare la partizione di boot senza successo.
Solitamente il problema è dovuto a problemi di cablaggio delle periferiche ATA.

STOP 0x000000F2 - HARDWARE_INTERRUPT_STORM
Il kernel ha rilevato un "Interrupt Storm", ovvero quando un dispositivo selezionato dal livello di interrupt non libera la richiesta di interrupt (IRQ - Interrupt Request). Potrebbe essere dovuto sia a problemi hardware che a problemi di driver.

STOP 0xC0000221 - STATUS_IMAGE_CHECKSUM_MISMATCH
Indica problemi al filesystem dovuti a corruzione dei dati o del disco o da driver buggati. Altra causa potrebbe essere dovuta alla memoria RAM danneggiata.

STOP 0xC0000218 - UNKNOWN_HARD_ERROR
Un file necessario al registro per funzionare non può essere caricato. Potrebbe indicare corruzione dei dati o semplicemente che il file è mancante. Dovuto a driver buggati o a fenomeni di corruzione della memoria RAM.

Ogni evento qui presentato possiede una comoda e completa reference presso il sito di Microsoft, nella sezione Technet.
In particolare qui troviamo una guida completa a tutti i codici di errore presenti in Windows XP:
http://www.microsoft.com/resources/documentation/Windows/XP/all/reskit/

N.B. Articolo prelevato in rete.

Login Form

2021  Pc-Underground  globbers joomla templates