Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

logotype

Piccola panoramica sulle versioni di Windows Vista disponibili.

Windows Starter 2007: senza Aero, il sottosistema per gli effetti grafici, e comunque distribuita solo per i paesi emergenti;
Windows Vista Home Basic: un po' come XP Home, è una versione pensata per le famiglie;
Windows Vista Home Basic N: del tutto simile alla Home Basic, ma senza Media Player, per via delle richieste dell'antitrust europeo;
Windows Vista Home Premium: sempre una versione Home di Vista, ma questa volta con tutte le funzionalità, tra cui di sicuro spicca il supporto per le funzionalità Media Center;
Windows Vista Business: è l'equivalente di XP Pro, con tutte le funzionalità presenti e pensata in modo specifico per chi lavora con il computer;
Windows Vista Business N: ancora una volta, Vista Business senza Media Player;
Windows Vista Enterprise: la versione specifica per il mondo enterprise, con funzionalità come VirtualPC, volume encryption o MUI (multi-language user interface);
Windows Vista Ultimate: come il nome suggerisce, è la versione che racchiude il meglio di Home e Business, con altre funzionalità esclusive, ma pensata soprattutto per il singolo utente, dove invece la Enterprise è specifica per il mondo del lavoro.

Avvio del programma di installazione di Windows XP da MS-DOS

1. Inserire il CD di Windows XP nell'unità CD-ROM o DVD-ROM.
2. Avviare il computer e visualizzare un prompt MS-DOS con supporto per CD.
3. Avviare SMARTDrive se non è già stato avviato. Per effettuare questa operazione, nella cartella contenente il file Smartdrv.exe digitare smartdrv, quindi premere INVIO. Se non si utilizza SMARTDrive, l'esecuzione della copia dei file del programma di installazione di Windows XP nel disco rigido potrebbe risultare rallentata.
4. Al prompt dei comandi digitare unità: e premere INVIO (dove unità è l'unità che contiene il CD di Windows XP).
5. Digitare cd\i386, quindi premere INVIO.
6. Digitare winnt, quindi premere INVIO. Verrà avviato il programma di installazione di Windows XP.
7. Digitare il percorso per i file di installazione di Windows XP, quindi premere INVIO. Ad esempio, digitare d:\i386.

I file di installazione verranno copiati nel disco rigido. Una volta copiati i file, sarà visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente:
La parte dell'installazione basata su MS-DOS è stata completata.
Il computer sarà riavviato. Al riavvio del computer,
il programma di installazione di Windows XP proseguirà.

Rimuovere un eventuale disco floppy presente nell'unità A:.

Premere INVIO per riavviare il computer e proseguire con il programma di installazione di Windows XP.
8. Rimuovere eventuali dischi floppy dal computer, quindi premere INVIO. Il computer verrà riavviato e verrà ripreso il programma di installazione di Windows XP. Premere INVIO per continuare.
9. Seguire la procedura indicata per selezionare e formattare una partizione in cui installare Windows XP.

Se nel disco rigido è presente un'unica partizione, non eliminarla dall'elenco delle partizioni esistenti. I file dell'installazione sono infatti stati copiati in questa partizione dal programma di installazione di Windows XP.

In un secondo tempo è possibile convertire una partizione formattata con FAT32 al file system NTFS.

I file necessari per il programma di installazione di Windows XP saranno copiati e il computer verrà riavviato.

Se si è scelto di formattare l'unità utilizzando il file system NTFS, verrà eseguito un controllo sull'unità per individuare eventuali errori, quindi il processo di installazione verrà ripreso.

Il programma di avvio di Windows XP viene ripristinato in modalità GUI (Graphical User Interface).
10. Seguire la procedura dell'installazione guidata di Windows per completare l'installazione di Windows XP.

Piccolo sunto di articoli trovati in rete.

Con qualche piccola modifica ai parametri di configurazione, è possibile rendere firefox molto più veloce nell'apertura di pagine web.

Eccovi una guida passo-passo:

1. Digitare "about:config" nella barra degli indirizzi e premere invio.
Scendere fino a trovare le entry:
network.http.pipelining
network.http.proxy.pipelining
network.http.pipelining.maxrequests

Settate (facendo doppio click)
network.http.pipelining a "vero" (impostazione predefinita: falso)
network.http.proxy.pipelining a "vero" (impostazione predefinita: falso)
network.http.pipelining.maxrequests a "16" (impostazione predefinita: 4)
Potete aumentarla fino a 30, provate la cifra più congeniale alla configurazione del vostro PC.

2. Fate doppio click su un valore qualsiasi e scegliete nuovo -> intero.
Chiamatelo nglayout.initialpaint.delay e settate il suo valore a "0".

La pubblicità su MSN messenger è collegata ad al sito rad.msn.com.
Per evitare che compaiano i Banner pubblicitari su MSN è necessarrio aggiungere nel file Hosts di Windows la seguente stringa:

127.0.0.1 rad.msn.com

In questo modo si fa in modo che il sito punti all'indirizzo locale del pc.
Il file hosts si trova in c:\windows\hosts per i sistemi 9x e e in c:\Windows\system32\drivers\etc per i sistemi 2k e XP.
Dopo aver apportato la modificaè necessario riavviare MSN.

n Windows XP è incluso il supporto LBA a 48 bit per unità disco ATAPI, in grado di incrementare la capacità del disco rigido oltre il limite corrente di 137 GB. Questo tipo di supporto rappresenta una tecnologia di nuova concezione e Microsoft ha effettuato il testing solo su un numero limitato di tali unità disco. In base all'impostazione predefinita, in Windows XP Home Edition e Windows XP Professional il supporto LBA a 48 bit non è attivato.

Per attivare il supporto LBA a 48 bit per ATAPI, è necessario soddisfare i seguenti requisiti:
• È necessario disporre di un BIOS compatibile con il supporto LBA a 48 bit.
• È necessario disporre di un disco rigido con una capacità superiore a 137 GB.
• È necessario avere installato Windows XP.
• Per Windows XP Home Edition o Windows XP Professional, è necessario attivare il supporto nel Registro di sistema aggiungendo o modificando il valore di registro EnableBigLba con 1 nella seguente chiave di registro:
HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Services\Atapi\Parameters\
Per attivare il supporto LBA a 48 bit nel Registro di sistema:
1. Avviare l'Editor del Registro di sistema (Regedt32.exe).
2. Nel Registro di sistema trovare e selezionare la seguente chiave:
HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Services\Atapi\Parameters\
3. Scegliere Aggiungi valore dal menu Modifica, quindi fare clic sul seguente valore del Registro di sistema:
Nome valore: EnableBigLba
Tipo di dati: REG_DWORD
Dati valore: 0x1
4. Chiudere l'Editor del Registro di sistema.

[Tratto da KB Microsoft]

Login Form

2021  Pc-Underground  globbers joomla templates